Luca Vignati veloce, resistente e con doti d’elevazione

Nel corso del Meeting di Primavera, gara d’apertura dell’atletica leggera su pista in provincia di Pavia ed organizzata dall’Iriense Voghera svoltasi al Campo Giovani martedì 3 aprile, Luca Vignati nonostante una brutta partenza sui m. 60 ragazzi, è riuscito a rimontare lo svantaggio iniziale arrivando al traguardo con lo stesso tempo del vincitore, ha poi vinto la gara di salto in alto con i primato personale di m. 1,43, migliorandosi di quasi 20 centimetri e poi ha migliorato anche il suo primato personale sui m. 1000 con il tempo di 3’53″7 che gli è valso un altro secondo posto. Michael Rinella ha confermato nel lancio del martello con m. 36,13 nel la categoria cadetti la sua convocazione nelle vacanze di Pasqua in raduno regionale con i migliori lanciatori della Lombardia dimostrando sicurezza su queste misure, nella stessa gara Gianluca Arilotta ha lanciato a m.29,73 e Stefano Erbì m. 23,87, i tre iriensini si sono poi cimentati nel lancio del giavellotto per contribuire al punteggio di società dell’Iriense. Nel vortex, gara propedeutica al giavellotto per la categoria ragazzi Simone Turco ha quasi raggiunto i 32 metri, si sono poi classificati Nicolò Rovati, Ruggero Balma, Lorenzo Risetti, mentre in campo femminile ha vinto Chiara Gandini. Tra gli esordienti buone prestazioni per Edoardo Terziani, Riccardo Savignoni, Andrea Montagna Carlo Villani. Sui m. 1000 esordienti Eugenio Bianchi ha vinto la gara con l’ottimo tempo di 4’26″0, secondo Andrea Montagna e terzo Fausto Capelli, in campo femminile secondo posto per Chiara Rapetti con 4’31″2, tra i cadetti Antonino Dicaccamo si è imposto nella resistenza dopo aver vinto i m. 80 in 10″2 Nel salto in alto cadette Federica Elefanti ha vinto la gara con m. 1,31, pur avendo ancora qualche problemino nella rincorsa, tra i ragazzi Michele Rosa al secondo posto con m. 1,40 ha confermato le sue doti di elasticità, bene anche Duccio Prassoli con il primato personale di 1,20. Nella velocità terzo posto per Marco Gualco che ha corso i m. 60 in 9″1, tra gli esordienti Chiara Rapetti ha vinto i m. 50 in 8″1, seconda Caterina Faravelli e terza Serena Iachini. Tra i maschi terzo posto per Vittorio Bassi con 8″4  e primati personali per Carlo Villani, Filippo Parisi, Antonio Pugliese, Riccardo Bergomi, Giuseppe Le Caldare, Matteo Gazzaniga e Marco Modroni. Il prossimo appuntamento al Campo Giovani sarà il 18 aprile con la fase distrettuale di atletica leggera per le scuole medie del distretto di Voghera.

Annunci