Ancora primati personali a Bergamo

Suescun e Vegezzi a Bergamo

Suescun e Vegezzi a Bergamo

Domenica presso il Palasport di Bergamo si sono svolti i Campionati Regionali indoor per le categorie allievi e junior di atletica leggera. Primato personale nel salto con l’asta di Matteo Vegezzi che con m. 2,60 si è classificato nelle prime dieci posizioni della classifica di categoria, Matteo al primo anno tra gli allievi, continua a dimostrare le sue capacità eclettiche che lo portano a primeggiare in diverse specialità dell’atletica e forse vedranno nelle prove multiple il suo futuro d’atleta, ha successivamente gareggiato sui m. 60 migliorando il suo record con il tempo di 7″81.  Sui m. 60 ad ostacoli allievi Alberto Suescun lima di 5 centesimi il suo primato sulla distanza ottenendo 9″39, poi si è migliorato anche sui m. 60 piani correndoli in 7″97. Nei m. 60 ad ostacoli per la categoria junior Andrea Spina ha sbagliato l’approccio al primo ostacolo. ma è riuscito comunque a migliorarsi portando il suo tempo a 10″42, per poi chiudere i m. 60 piano in 8″12. Gli altri velocisti che si sono impegnati sui m. 60 sono Andrea Censurini che ha tolto un centesimo al Velocisti a Bergamo suo record correndo in 7″41 ed ha sfiorato la finale dei secondi, così come Matteo Bascpè che ha limato il suo tempo di qualche centesimo chiudendo in 7″45 anche lui vicinissimo ad una finale, ma è stato frenato dalle non ottimali condizioni fisiche e si sono avvicinati di pochissimo  al loro primato personale Marco Polidori con 7″51 e Luca Operato con 7″54.

Nella classica campestre che l’Atletica Iriense Voghera organizza al Campo Giovani ancora una vittoria di Antonio Stancu con a ruota Pietro Belvedere e Fausto Capelli.

Annunci

2 thoughts on “Ancora primati personali a Bergamo

I commenti sono chiusi.