OTTIME PRESTAZIONI DEGLI IRIENSINI ALLA CAMPESTRE DI CHIGNOLO

Durante il weekend si arricchisce ancora il medagliere degli iriensini che domenica hanno partecipato alla campestre tenutasi a Lambrinia una frazione di Chignolo Po. I nove rappresentanti della società che, grazie all’ alta partecipazione,Chignolo in corsa complice una bellissima giornata di sole, hanno avuto filo da torcere per confermare i loro precedenti piazzamenti. Tripletta in casa Pilla! E sì, pur avendo solo due figlie la famiglia Pilla ha portato a casa ben 3 medaglie in quanto, dopo le corse dei giovani, l’organizzazione ha fatto correre i genitori su un giro di circa 600 metri e mamma Pilla ha conquistato la seconda posizione. La figlia più piccola, Agnese, come sempre ha conquistato il primo posto per gli esordienti B, mentre la sorella Ludovica ha concluso in terza posizione per gli esordienti A. La vincitrice di quest’ ultima categoria é stata Beatrice Tinelli che pur essendo partita un po troppo veloce, riesce a tenere la testa della corsa fino alla fine. Al quarto posto troviamo Cecilia Tagliabue mentre Youssra Ben Moghrem finisce in decima posizione. Un bel piazzamento anche questo considerando l’elevato numero di partecipanti in questa categoria. Per le

Squadra ragazzi

Squadra ragazzi

ragazze Sara Fanetti, che inizia ad avere un po’ di esperienza nel settore agonistico, gestisce benissimo la gara correndo il primo giro restando sul fondo del gruppo per poi andare via in progressione  superando un’ avversaria dietro l’altra finendo la prova in seconda posizione. Tripletta nella categoria ragazzi dove Pablo Suescun riesce a conquistare il terzo gradino del podio mentre alle sue spalle avviene un duello tra i compagni di squadra. É Sebastian Ossanna ad avere la meglio e si classifica quarto, mentre Yassin Ben Moghrem deve accontentarsi della quinta posizione.Chignolo ragazze

Annunci