L’ATLETICA IRIENSE 13° IN LOMBARDIA E 2 RECORD SOCIALI

La nostra squadra

La nostra squadra

Domenica 8 giugno si sono incontrate a Cremona le migliori società di atletica leggera della categoria ragazze della Lombardia per stabilire la vincente del Campionato Regionale. L’Iriense Voghera, allenata dalla Prof.ssa Barbara Volpini, si è qualificata al sedicesimo posto. L’ultima apparizione della nostra società a questa finale risale a quasi trent’anni fa e grazie alla grinta ed all’entusiasmo delle giovanissime iriensine si sono recuperate tre posizioni in classifica generale terminando al tredicesimo, miglior piazzamento di sempre. Hanno iniziato le ostacoliste con una Sara Fanetti in formissima che ha terminato la prova in 10″34, a soli 6 centesimi dal personale e dodicesimo posto in classifica; Valeria Scarabelli, al primo anno di categoria ha fatto esperienza per il prossimo anno terminando la prova in 12″74. Prima emozione con Sara

Sara Paesotto

Sara Paesotto

Paesotto, che pur con qualche problemino muscolare, ha terminato i m. 60 con il record sociale di 8″70 ed il sesto posto nella classifica della velocità, nella stessa gara Kimberly Zella si migliora e scende per la prima volta il muro dei 9 secondi con un eccellente 8″96. L’eclettica Sara Bolla, che poteva ben figurare in diverse specialità, per permettere all’Iriense di migliorare la classifica di squadra si è impegnata nel vortex, portando punti preziosissimi, ottenendo il primato personale con m. 26,27 ed il quattordicesimo posto in classifica. Exploit nel salto in alto di Cecilia Muscarella che si è migliorata di 9 centimetri terminando all’ottavo posto con m. 1,37. Cecilia durante la gara ha sbagliato pochi salti ed a messo a frutto, via via che saliva l’asticella, tutti quei particolari tecnici che le hanno permesso di migliorare il suo personale. Marianna Ascagni, dopo aver trovato una buona rincorsa nei salti di riscaldamento, è stata tradita dall’emozione nei primi due salti di gara, ma ha ritrovato nell’ultimo le giuste spinte atterrando a m. 3,90 che gli sono valsi il dodicesimo posto in classifica. Gara di coppia, con 35° di temperatura e sotto un sole cocente, sui m. 1000 per Domitilla Faglia ed Irene Rizzo che ottengono rispettivamente 3’49″20 e 3’49″68, limando entrambe il loro primato personale di qualche secondo. Ultima

4x100

4×100

emozione il sesto posto con primato sociale e l’abbattimento del muro dei 55 secondi per la 4×100 con Sara Fanetti, Marianna Ascagni Sara Bolla e Sara Paesotto, i cambi sono stati eseguiti alla perfezione ed il tempo 54″74 è di tutto rispetto. Dopo quest’ultimo impegno alle ragazze spetta il riposo estivo e riprenderanno al Campo Giovani a fine agosto.

Annunci