STEFANO EMMA OTTAVO SUI M. 5000 AI REGIONALI ASSOLUTI DI ATLETICA DELL’ARENA

Lo scorso fine settimana si è disputata l’ultima fase dei Campionati di Società assoluti di atletica leggera e l’Iriense Voghera ha confermato la partecipazione ottenendo i punteggi necessari per il terzo anno consecutivo. Nel settore maschile siamo secondi in provincia e sul ventesimo posto in regione, ma quest’anno si è verificato l’apporto determinante del settore amatori a confermare che il risultato è stato determinato dall’impegno di tutti i settori della nostra società allievi, junior, promesse senior ed amatori. La miglior prestazione ai Campionati Regionali assoluti è stata ottenuta da Stefano Emma che ha corso i m. 5000 in 16’22″10 vicinissimo al record vogherese sulla distanza ed ottavo nella classifica finale. Stefano, che sta preparando gare più lunghe, ha dimostrato che la passione e l’attaccamento ai colori sociali permette di ottenere grandi performance. Un altro master Stefano Ferraris ha migliorato la sua prestazione nel salto in lungo incrementando di oltre 30 punti il punteggio di squadra ed anche Federico Bertone, tecnico dei lanci, ha rispolverato le scarpette della marcia per inserire l’ultimo punteggio determinante ai fini della classifica finale dell’Iriense. Sui m. 100 Luca Operato ha corso in 11″88 a pochissimi centesimi dal suo primato personale, sui m. 800 Stefano Marchese è riuscito a togliere oltre due secondi al suo primato su questa distanza terminando in 2’07″75 poco dietro Lorenzo Risetti in continuo miglioramento ha corso in 2’15 secondi. Anche i lanciatori, nonostante siano impegnati nello studio per gli esami di stato, hanno voluto gareggiare per portare punti con Luca Bardoni che ha tirato il martello oltre i 25 metri e Duccio Prassoli che ha scagliato il peso oltre i 7 metri.

Annunci