AGNESE PILLA E BEATRICE TINELLI SUL GRADINO PIU’ ALTO DEL PODIO

Gli esordienti con Federica

Gli esordienti con Federica

Domenica mattina sul percorso ricavato nel parco della Motonautica Pavia si è corso il I^ cross del Ticino “Trofeo Bruno Rossini” e sono stati numerosissimi gli iriensini che vi hanno partecipato.  Nella categoria esordienti C Agnese Pilla ha gestito la gara con sicurezza, una maturità agonistica d’atleta d’esperienza e dopo aver fatto sfogare le avversarie nel secondo giro si è imposta con notevole vantaggio sulla seconda arrivata, seguono in classifica Gaia Andreotti e Marta Boselli.  Caterina Cremonte ha vinto la gara dei più giovani in campo esordienti, mentre nella categoria B Giulia Massone è arrivata quarta e poco dietro di lei Lavinia Ianni. Ancora una vittoria nella categoria A con Alice Inchisciano, seconda Matilde Cremonte e quinta Martina Costante. In campo maschile nel gruppo A degli esordienti Pietro Guerra ha perso allo sprint il primo posto dopo una gara spalla a spalla con Sanesi della CentoTorri,

Esordienti ragazzi e cadetti con Barbara

Esordienti ragazzi e cadetti con Barbara

nei dieci anche Edoardo Carbone e Martino Tosca. Nella categoria C terzo posto per Leonardo Spanò, alle sue spalle Leonardo Sampietro e Leonardo Picchi. Nella categoria B secondo posto per Filippo Villani e poco distanti Danilo Boselli, Nicolò Cremonte, Giovanni Adragna, Marco Gabellotti e Mattia Moroni. Tra le ragazze Beatrice Tinelli, dopo un avvio d’attesa ha innescato la quinta ed ha superato le avversarie  vincendo con determinazione e sicurezza.

Beatrice al podio

Beatrice al podio

Greta Ciannella si è piazzata al quarto posto, seguita da Ludovica Pilla, Youssra Ben Moghrem, Paola Boveri e Sofia Maggi. Nei maschi Luca Musitelli dopo un avvio molto deciso non è riuscito a contenere la progressione di Ferro del Vigevano e si è dovuto accontentare del secondo gradino del podio, sesto Tommaso Faravelli, poi si sono classificati Simone Caldironi, Luca Girani, Gabriele Negri ed Andrea Carrapa. Tra le cadette Sara Fanetti nulla ha potuto contro le due avversarie al secondo anno di categoria, ma uno sprint molto

Sara in azione

Sara in azione

determinato le ha permesso di salire sul secondo gradino del podio, sesto posto per Sara Domitilla ed a seguire Sara Moroni. Nel settore cadetti stesso svolgimento di gara con i due vigevanesi troppo forti sulla distanza e Pablo Suescun che si è classificato in solitudine al terzo posto.

Pablo all'arrivo

Pablo all’arrivo

Annunci