PABLO SUESCUN TRA I MIGLIORI SIEPISTI IN ITALIA

Siepisti dell'iriense

Siepisti dell’Iriense

Pablo Suescun alla prima uscita sui m. 1200 siepi ha vinto il titolo provinciale cadetti, stabilito il record sociale ed ottenuto ad oggi la decima prestazione italiana dell’anno in questa specialità per la sua categoria. A Pavia Pablo è stato autore di una gara di testa dall’inizio alla fine e le difficoltà che si sono notate nell’affrontare le siepe fanno pensare che ci sono ancora margini di progressi cronometrici migliorando la tecnica e la ritmica sulla distanza. Luca Musitelli è salito sul terzo gradino del podio chiudendo la gara in 4’01″50 miglior prestazione vogherese under 14 anni. Alessio Moglia ha migliorato la sua prestazione sui m. 1000 che ha terminato in 3’30″92, dopo aver corso anche i m. 300, Luca Girani ha stabilito il suo primato sui m. 1000 corsi in 3’42″18, mentre Mattia Di Cunto dopo aver tolto due secondi alla sua prestazione sui m. 300 ha superato i quattro metri nel salto in lungo. In campo femminile Kimberly Zella ha corso i m. 80 ad ostacoli in 14″76, ottima prestazione cronometrica, soprattutto per la crescita tecnica che le ha permesso di tenere i quattro passi tra le barriere che le sarà utile nei campionati regionali scolastici di martedì prossimo, Sara Fanetti impegnata contemporaneamente sui m. 300 e nel salto in lungo ha ottenuto il tempo di 46″24 nella prova di resistenza alla velocità e vicinissima al suo personale nel salto raggiungendo i m. 4,41. Nella categoria ragazze Ludovica Pilla dopo il terzo posto sui m. 60 con 9″04 ha salto m. 1,15 nell’alto; mentre Cecilia Tagliabue ha terminato in 9″60 la velocità e lanciato il vortex oltre i sedici metri. Pietro Guerra ha superato nel vortex i trenta metri e corso i m. m.1000 con il primato personale di 3’42″83.

Annunci