L’IRIENSE FA L’ESORDIO IN PISTA AD ALESSANDRIA

Al meeting regionale di Alessandria, gara d’apertura della stagione su pista 2017, i ragazzi dell’Atletica Iriense hanno iniziato alla grande la stagione agonistica. Cominciamo da chi, in atletica, la fatica la fa veramente Stefano Marchese che alla sua prima esperienza sui m. 3000, al freddo e sotto l’acqua, ha raggiunto il suo obiettivo di scendere sotto la barriera dei dieci minuti correndoli in 9’43″7 alla media di tre minuti e quindici secondi ogni chilometro. Stefano, miglior promessa della gara, sta dimostrando di essere in continua crescita agonistica in tutte le specialità del mezzofondo. Sui 100 metri, sempre della categoria assoluta, secondo posto per Alessia Milanesi con primato personale migliorato di oltre mezzo secondo, li ha corsi in 13″0, un tempo non lontano dal minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria; si è migliorata anche Sonia Marongiu con il tempo di 13″6 anche se predilige distanze più corte come i m. 60. In campo maschile progressi nella velocità a partire da Simone Bin che ha ottenuto 11″5 e vinto nella categoria allievi, secondo Paolo Saviotti con 11″9 e si migliorano anche Luca Moretti con 12″4, Andrea Casagrande 13″2 e Daniel Dragomir 13″6. Simone, Luca, Paolo ed Andrea hanno poi corso la 4×100 in 48″0 un tempo che potranno sicuramente migliorare ai campionati provinciali di staffette previsti a Voghera il 25 aprile. Nel salto in lungo il master Stefano Ferraris ha incontrato difficoltà nel gestire la rincorsa e si è dovuto accontentare di una misura di poco sotto i quattro metri. In campo cadetti quarto posto sui m. 80 per Mattia Di Cunto, ma con il primato personale di 10″2, in campo femminile secondo gradino del podio per Kimberly Zella che con 10″8 scende per la prima volta sotto gli undici secondi nei m. 80; anche Marianna Ascagni si è classificata al secondo posto nel salto in lungo, ritrovando una rincorsa efficace ed uno stacco preciso i m. 4,40 fanno ben sperare per le prossime gare. Ultima campestre per i giovanissimi della nostra società a Casorate Primo, sole per fortuna ma percorso nevoso con curve strette e terreno sconnesso. Tra gli esordienti B vince Leonardo Spanò, terzo Alessandro Imperiali, mentre tra gli esordienti A è Diego Lanati ad imporsi con a ruota Lorenzo Gatti, Alessio Scafidi, Alessandro Chiapparoli, Daniele Boselli, Emanuele Imperiali e Alessandro Gobbi, mentre tra le esordienti femminili secondo posto per Greta Spanò. Nella categoria ragazze seconda Agnese Pilla, sesta Sabina Bellomo seguita da Marta Boselli, tra i maschi Sacha Gardella conferma il terzo posto in provincia seguono Michele Nicolosi, Nicolò Zorzan, Luca Poggi ed Andra Butera. Seconda anche Ludovica Pilla nella categoria cadette. Buona partecipazione degli iriensini anche al RunDays di Decathlon a Voghera.

Annunci