Il martello di Max Perego oltre i 46 metri

Un brillante Massimiliano Perego si è classificato al sesto posto nel lancio del martello con la misura di m 46,68, durante la seconda prova regionale del Campionato Italiano Invernale di lanci  a Mariano Comense. Il portacolori dell’Atletica Iriense ha dimostrato un’ottima regolarità piazzando l’attrezzo oltre i 46 metri quattro volte sui sei lanci a disposizione . Il martello, che ha un peso di oltre sette chilogrammi, è atterrato a m 46,45 alla prima prova. Dopo un nullo nella successiva, è arrivata la miglior misura dell’atleta iriensino, appunto m 46,68, pari a 738 punti della speciale tabella. Anche nella sequenza dei tre lanci di finale, Perego ha fatto notare la sua regolarità e il buon stato di preparazione. 45,16 metri al quarto lancio, 46,17 al quinto, per terminare con m 46,62 a pochi centimetri dalla sua miglior prova.  Con questa prestazione di inizio stagione, il lanciatore è sulla buona strada per migliorarsi in vista delle prossime gare e avvicinarsi ai 50 metri.             

Massimiliano Perego